Contattaci 0965/892600

"Labyrinth"

LABYRINTH: Una collezione dal sapore leggendario che rievoca la magia del mito, la complessità di un opera architettonica nota alla storia come Labirinto di Cnosso dove intrecci amorosi e prove di coraggio diventano fonte di ispirazione per i gioielli realizzati dagli Orafi della famiglia Tripodi. La leggenda narra che il giovane Teseo per uccidere il Minotauro rinchiuso nel labirinto chiese aiuto ad Arianna, figlia del Re Minosse, alla quale aveva dichiarato il suo amore. Era un impresa molto difficile poiché una volta entrato nel labirinto ed ucciso il mostro, sarebbe stato impossibile uscirne, cosi decisero di utilizzare un gomitolo da svolgere lungo il percorso di andata, una volta ucciso il mostro il filo gli avrebbe permesso di seguire a ritroso le proprie tracce. Fu così che Teseo uccise il Minotauro e si trasse in salvo grazie al filo datogli da Arianna, che lui aveva lasciato scorrere lungo il percorso. Il materiale utilizzato in questa collezione è la sagola, si narra che fosse proprio questo il “Filo di Arianna”, una corda sottile caratterizzata dalla forte resistenza all’usura e da secoli utilizzata in ambito marinaresco, poiché le fibre sintetiche di cui è composta ne permettono il galleggiamento. Per Orafi Tripodi la scelta del materiale è dettata dal desiderio di raccontare storie che riescono ad evocare sensazioni, la costante ricerca permette di accrescere le qualità del prodotto e proporre le creature marine in argento 925 in un linguaggio sempre differente. La collezione Labyrinth invita a trovare un significato nascosto, non si limita al raggiungimento della bellezza estetica ma vuole conquistare la mente ed il cuore.